www.redipiano.it

Video Tematici

Benvenuti nei pazzi giochi in piazza

L'organizzazione di una manifestazione non è cosa facile, nemmeno per coloro che normalmente si occupano di questo. Figuriamoci per un gruppo che non aveva nessuna esperienza in merito, e ancor di più, se si considera che era la prima volta ad essere organizzata una manifestazione di questo tipo per cui non si poteva fare riferimento a nessun precedente.

La prima edizione dei "Pazzi Giochi in Piazza" fu il banco di prova delle edizioni successive. Grazie a questa prima esperienza furono definite le linee guida generali che caratterizzarono la manifestazione stessa. Dalla seconda edizione in poi, la struttura generale rimase uguale con delle piccole varianti di anno in anno.

Qui di seguito vi proponiamo dei video tematici che focalizzano alcuni momenti di questi :

Venti anni dei "Pazzi Giochi in Piazza"  


La Preparazione

Cardine principale della manifestazione furono i giochi. La vittoria finale veniva contesa dai quattro rioni che nei giorni precedenti si organizzavano per darsi battaglia.
Il primo giorno di festa iniziava con l'ingresso dei rioni e l'arrivo in piazza del palio.


Cerimonia di Apertura

Di seguito si dava inizio ad una piccola cerimonia d'apertura dei giochi più o meno elaborata, di solito accompagnata dal suono della banda musicale.

Subito dopo parte la prima sfida, un classico della manifestazione.
La Marcialonga.
La gara era aperta a tutti, chiunque poteva inscriversi e competere nella propria categoria. Tuttavia i rioni dovevano presentare un concorrente per ogni categoria per partecipare nella gara a punti.

Spazio Bambini

Un'intera giornata della manifestazione era dedicata ai più piccoli, con  quiz sul palco e giochi vari. Saltimbanco e teatrini per farli divertire e alla sera veniva proiettato un bel film di animazione. 



Gara di Pesca

Altra esperienza memorabile la gara di pesca in Sila, sul lago Cecita.
Diciamo subito che lo scopo principale di questa giornata, non è certamente solo quello di andare a fare una competizione fuori Redipiano, ma piuttosto quello di spingere tutta la gente (munita naturalmente di provviste adeguate ed abbondanti) a passare un po' di tempo insieme nei boschi, a contatto con la natura, scherzando, divertendosi e perché no.... anche mangiando

La Gita in Treno

Durante la manifestazione "Pazzi Giochi in Piazza" che si svolse a Redipiano dal 1983 fino al 2003, una delle giornate di festa era dedicata ad una gita in Sila, con il trenino che da Redipiano portava i numerosi partecipanti fino alla stazione di San Nicola - Silvana Mansio, la fermata più in alto della tratta ferroviaria.


Delizie del Palato

La serata gastronomica era la serata più attesa. Il pubblico, dopo essere stato intrattenuto da giochi, danze e spettacoli vari, veniva rifocillato con un gustoso piatto tipico e un buon bicchiere di vino. Tutto rigorosamente GRATIS.   



La Gara di Tressette

Grande attesa per la gara di  Tressette.
Tutti coloro che si sentivano dei maestri o presunti tali, si davano battaglia  per decretare definitivamente la coppia più forte. Non senza difficoltà nel gestire il tutto e l'immancabile contestazione del regolamento. 

info@redipiano.it